Qual è la migliore lavasciuga per il parquet? Articolo, costo, opinioni

1
2
3
4
5
Homgif Spray Mop 135CM, Scopa Lavapavimenti a Spruzzo con 750ml Flacone Spray e 3 Riutilizzabile...
Tyroler Bright Tools Lavapavimenti con Panno In Microfibra Lavasciuga (L45) Testa in Silicone...
VORWERK Koboclean, Verde, 1
XUMINGLSJ Lucidatrice Pavimenti Marmo,Spazzole Lucidatrice,Moccio Pavimento,Lavasciuga...
Spazzola Elettrica per Scarpe Lucidatrice per Scarpe Elettrica con Pulizia Automatica,Lucidatura...
Homgif Spray Mop 135CM, Scopa Lavapavimenti a Spruzzo con 750ml Flacone Spray e 3 Riutilizzabile...
Tyroler Bright Tools Lavapavimenti con Panno In Microfibra Lavasciuga (L45) Testa in Silicone...
VORWERK Koboclean, Verde, 1
XUMINGLSJ Lucidatrice Pavimenti Marmo,Spazzole Lucidatrice,Moccio Pavimento,Lavasciuga...
Spazzola Elettrica per Scarpe Lucidatrice per Scarpe Elettrica con Pulizia Automatica,Lucidatura per...
Homgif
Tyroler Bright Tools
Vorwerk
XUMINGLSJ
MX kingdom
Bestseller No. 31
Homgif Spray Mop 135CM, Scopa Lavapavimenti a Spruzzo con 750ml Flacone Spray e 3 Riutilizzabile...
Homgif Spray Mop 135CM, Scopa Lavapavimenti a Spruzzo con 750ml Flacone Spray e 3 Riutilizzabile...
Professionale Spray Mop- 135 cm Asta più lunga, testa scopa lavapavimenti a 360 gradi che raggiunge...Rendi la pulizia efficiente - Lascia da solo il pesante secchio disordinato,il spray mop...3 cuscinetti per mop riutilizzabili aggiornati: il nostro spray mop viene fornito con 3 cuscinetti...
OffertaBestseller No. 32
Tyroler Bright Tools Lavapavimenti con Panno In Microfibra Lavasciuga (L45) Testa in Silicone...
Tyroler Bright Tools Lavapavimenti con Panno In Microfibra Lavasciuga (L45) Testa in Silicone...
Lavapavimenti lavasciuga multiuso - Il nuovissimo lavapavimenti in silicone Tyroler Bright Tools si...Scopa lava pavimenti flessibile in 100% silicone - La testa del nostro lavapavimenti è realizzata...Ruota a 360 gradi - Studiato per pulire le aree difficili da raggiungere e per lavare tra i piedi...
OffertaBestseller No. 33
VORWERK Koboclean, Verde, 1
VORWERK Koboclean, Verde, 1
Prodotto VorwerkDetergente universale per la pulilava SP520 SP530 e SP600Adattabile a tutti I tipi di superfici e pavimenti
Bestseller No. 34
XUMINGLSJ Lucidatrice Pavimenti Marmo,Spazzole Lucidatrice,Moccio Pavimento,Lavasciuga...
XUMINGLSJ Lucidatrice Pavimenti Marmo,Spazzole Lucidatrice,Moccio Pavimento,Lavasciuga...
Bestseller No. 35
Spazzola Elettrica per Scarpe Lucidatrice per Scarpe Elettrica con Pulizia Automatica,Lucidatura per...
Spazzola Elettrica per Scarpe Lucidatrice per Scarpe Elettrica con Pulizia Automatica,Lucidatura...

La lavasciuga per pavimenti è uno strumento indispensabile, sia per il lavoro che nella vita di tutti i giorni. La pulizia degli ambienti di lavoro o della nostra casa d’altronde è fondamentale. I mezzi tradizionali di pulizia non sempre sono sufficienti, e non raggiungono l’accuratezza di un dispositivo elettronico. Allo stesso tempo poi, in particolare per quanto riguarda le attività lavorative, il tempo impiegato è di gran lunga superiore rispetto a quello occorrente ad un mezzo meccanico. Per questo la lavasciuga per pavimenti costituisce uno strumento molto comodo, efficace, veloce e davvero semplice da utilizzare. I modelli disponibili sul mercato sono molteplici, a seconda delle esigenze diverse da soddisfare. Tra queste sicuramente rientra il tipo di superficie da pulire.

 

I vari tipi di pavimento

Come detto, il pavimento di un’abitazione o del luogo di lavoro (ufficio, magazzino ect.) possono essere diversi tra loro. A titolo esemplificativo ecco le varie tipologie esistenti:

  • cemento
  • lineoleum
  • procellanato
  • parquet
  • bullonato
  • gres
  • ceramica
  • marmo

In questo articolo ci soffermeremo in particolare sul parquet, e nello specifico, sulla lavasciuga più adatta a questo particolare materiale.

Il parquet

Il parquet (detto anche palchetto) è un materiale composto da legno massiccio. Ne esistono diverse tipologie, dal parquet tradizionale a quello antico, da quello prefinito (la maggior parte del quale si distingue a seconda che sia di due o tre strati) a quello laminato. Inoltre può essere liscio o spazzolato. Nella manutenzione di questo tipo di superficie è fondamentale la pulizia, oltre che per gli ovvi motivi di igiene, in quanto si tratta di un materiale che necessita di una costante manutenzione.

Quale lavasciuga per pavimenti scegliere

È molto importante scegliere la lavasciuga per pavimenti adatta al parquet, per evitare che questo materiale delicato possa deteriorarsi nel corso del tempo. Per chi si chiede se è consigliabile per la sua pulizia un prodotto del genere, che utilizza l’acqua, la risposta è positiva, in linea massima. Questo vale soprattutto per i parquet oliati e cerati. Per essi non c’è pericolo che l’acqua si infiltri tra le assi del pavimento, rovinandolo. Optate per modelli dotati di rulli rotanti in microfibra, piuttosto che di spazzole, indicate per altre tipologie di pavimento.

Il costo

Il prezzo di una lavasciuga per parquet dipende da vari fattori. La grandezza, la potenza del motore aspirante, la tipologia di modello (uomo a terra, uomo a bordo ad esempio) sono tutti parametri da considerare in sede di acquisto, e che incidono sull’entità del prezzo finale. Acquistare un prodotto meno costoso di un altro non significa assicurarsi un dispositivo meno performante, ma semplicemente un esemplare dalle caratteristiche differenti. La bontà di un acquisto non dipende dunque dall’entità della spesa, quanto piuttosto dalle esigenze che l’utente intende soddisfare con il prodotto comprato. Detto questo, è possibile individuare una fascia di prezzo che in media oscilla tra i 200 e i 400 euro. Meglio optare per un prodotto che abbia un consumo energetico molto basso, spendendo leggermente in più per il prezzo di listino, ma guadagnando a lungo termine sulle bollette dell’energia elettrica.

Le opinioni degli utenti

Vediamo invece adesso quali sono le opinioni degli utenti che hanno avuto modo di provare la lavasciuga per parquet, in particolare quelli che sono i pregi del prodotto più apprezzati:

  • Velocità: gli utenti apprezzano particolarmente la velocità nella pulizia. Il tempo, rispetto alla modalità manuale, è dimezzato. Inutile dire che il risparmio di minuti preziosi è sempre molto apprezzato: tempo da dedicare ad altro, che sia lavoro, tempo libero o stare in compagnia con le persone care;
  • Efficienza: la pulizia del parquet è particolarmente difficile da effettuare a mano, e non raggiunge lo stesso livello di perfezione che ha invece la lavasciuga. Senza contare la delicatezza dell’operazione, per le particolari caratteristiche del parquet.

Com’è fatta una lavasciuga per parquet

Vediamo nel dettaglio come è fatta una lavasciuga per parquet:

  • Serbatoio: i modelli classici dispongono di due serbatoi: uno per l’acqua pulita, l’altro per l’acqua sporca. Quest’ultima è quella utilizzata per pulire il parquet, che il motore aspirante risucchia e destina allo specifico scomparto. In alcuni modelli il serbatoio è unico: in questo caso a dividere l’acqua pulita da quella sporca c’è un separatore;
  • Pompa: è il congegno meccanico che preleva l’acqua pulita dal serbatoio in cui è contenuta e la eroga, insieme ad apposito detergente, sul parquet;
  • Rulli: sono le componenti che materialmente puliscono lo sporco ed i residui sulla superficie. Per il parquet è consigliabile scegliere quelli rotanti in microfibra;
  • Motore aspirante: è la componente della lavasciuga a cui è affidata l’asciugatura del pavimento. È un’operazione che esegue contestualmente alla pulizia, assorbendo l’acqua sporca (insieme ai residui) destinandolo al serbatoio specifico.

Lavasciuga uomo a terra/uomo a bordo

Sul mercato sono disponibili diversi modelli di lavasciuga. Una delle grandi distinzioni è quella tra lavasciuga uomo a terra e uomo a bordo. La differenza è comprensibile anche dalla denominazione. La prima è condotta a mano dalla persona, che la guida manualmente per tutto la superficie da pulire; la seconda, di dimensioni decisamente più grandi, si presenta all’apparenza come un piccolo mezzo di trasporto. Infatti con tale modello la persona sale a bordo della lavasciuga, guidandola nell’area da pulire. La lavasciuga per parquet appartiene alla prima tipologia. D’altronde si tratta di un tipo di superficie destinato ad uso domestico.

Altri modelli

Le lavasciuga possono essere distinte anche in base ad altri parametri:

  • lavasciuga con cavo di corrente o con batterie a bordo: questa distinzione si basa sulla modalità di alimentazione elettrica del dispositivo;
  • lavasciuga per piccole o grandi superfici: è un altro parametro molto importante da valutare in fase di acquisto. A seconda della dimensione della superficie si opterà rispettivamente per una lavasciuga modello uomo a terra o modello uomo a bordo;
  • lavasciuga per interni od esterni: tali macchinari sono dotati di specifici utensili, deputati alla rimozione concreta dello sporco e dei residui sulle superfici da pulire. Si tratta delle spazzole o dei rulli. Le prime sono indicate, normalmente, per superfici lisce, ordinariamente all’interno di un’abitazione o di un ufficio; i secondi invece per pavimentazioni irregolari, quindi di norma all’esterno. Non mancano eccezioni, come il parquet e il cotto, spesso utilizzati per la pavimentazione delle abitazioni.


Classe 1994, laureata in lingue, amante della scrittura.

Mi piace comprendere il funzionamento e le caratteristiche degli oggetti che mi circondano. La scrittura è la mia passione: il mio obiettivo è quelli di offrire ai lettori informazioni esaurienti e precise, espresse in maniera semplice e piacevole.

Back to top
Lavasciuga Migliore